Manuela Infante

MANUELA INFANTE (CH)
> ESTADO VEGETAL

Teatro Foce Lugano
Ore 20.30

Durata: 75’

Sopratitoli in italiano

Manuela Infante una delle giovani leve del teatro cileno, autrice e regista di grande talento arriva a Lugano e debutta col suo nuovo lavoro

Estado vegetal  è un monologo polifonico, ramificato, lussureggiante, ripetitivo. La  protagonista è una donna che non è un individuo; è una folla, uno sciame. Questo non è opera animale è un opera vegetale. Basandosi sul pensiero rivoluzionario di filosofi e neurobiologi vegetali Michael Marder e come Stefano Mancuso che suggeriscono di rivalutare il nostro concetto di regno vegetale generalmente sottovalutato.

L’idea è scoprire come i concetti come l’intelligenza vegetale o l’anima vegetativa possono trasformare la nostra pratica creativa. Se accettiamo che le piante hanno altri modi di pensare, sentire, comunicare, un altro modo di essere intelligenti, un’altra coscienza e un altro senso del tempo, forse possiamo trasformare le nostre nozioni di ciò che si sta pensando, sentendo, comunicare e essere a conoscenza. Nelle parole di Estado Vegetal gira senza sosta intorno a un dialogo impossibile, quello tra gli esseri umani e le piante. Il dialogo fallito  con la natura che è forse il nostro monologo più innato.

Tra i suoi lavori: Prat, Juana, Narciso e Zoo; Fin premiato al Modena Festival (2008); What’s he building in there?(2011) risultato di una residenza nel prestigioso The Watermill Center diretto da Bob Wilson; dirige On the Beach premiato al Barishnikov Arts Center di New York e Don’t Feed the Humans al Hebbel am Uffer a Berlino.

CILE                                                    Prezzo unico CHF 30.- / CHF 12.- fino a 20 anni


VIDEO

ALTRI CONTENUTI

Recensioni e video interviste

LA NUEVA SAVIA DE MANUELA INFANTE

Las plantas reinan en la nueva obra de la directora chilena, Estado vegetal, que en junio mostrará en el NAVE.
SEGUE

DE QUE SE TRATA ESTADO VEGETAL

Manuela Infante, directora y dramaturga de Estado vegetal, nos cuenta…
Video intervista a Manuela Infante

SEGUE

VIDEO INTERVISTA di Diego Zùniga

Conoce más de su nuevo trabajo en un adelanto de la entrevista realizada por el escritor y periodista Diego Zúñiga.

SEGUE

EL TEATRO JOVEN TIENE UNA GRAN QUEJA, PERO LE FALTA ELABORACION
Me parecio notable, muy interesante. Maunela cominzò a investigar y crear sin pesnar e sin llenaria o no la sasla,     SEGUE

Crediti

direzione Manuele Infante
drammaturgia Marcela Salinas e Manuela Infante
con Marcela Salinas
scene, costumi e light designer Rocìo Hernàndez
produzione Carmina Infante
co-produzione Fundacìon Teatro a Mil